i nostri eventi culturali

LA BELLEZZA DI PALERMO: visite serali, tramonti, passeggiate cittadine

• Informazioni:  3207672134  – 3928888953– eventi@terradamare.org 
• Per ricevere promemoria via email sui prossimi appuntamenti, è possibile iscriversi alla newsletter settimanale 

— Calendario eventi culturali a Palermo con noi

AGOSTO 2022

_CALENDARIO

.Domenica 21 agosto 2022 ore 17
.Domenica 4 settembre 2022 ore 17

Percorso: arrivo alle Saline, passeggiata e racconto della riserva dello Stagnone, imbarco. Durante la traversata della Laguna, si osserveranno i mulini a vento dell’antica lavorazione del sale, Isola Lunga, aperitivo al tramonto sulle Isole Egadi
Partenze:
da Palermo (punto di raduno piazza Giotto) ore 16:30
da Marsala (punto di ritrovo per l’imbarcadero) ore 18:30

Costo (incluso servizio pullman)_ adulti : € 50 –  bimbi fino a 12 anni: € 30  (comprende pullman, guida turistica, auricolari, tour in barca, aperitivo)
Costo (senza servizio pulman)_ adulti € 40 – bimbi fino a 12 anni: € 20
Inizio della traversata: ore 19. Durata del giro: un\\\’ora e mezza. Ritorno a Palermo alle ore 23
Info: 347.894.8459 – 320.7672134 www.terradamare.org/infoline

♦ Per partecipare al tour è necessario acquistare i ticket in anticipo
√ tramite carta di credito o paypal in questa pagina
√ tramite bonifico intestato a “Terradamare soc. Coop. BANCA: Intesa San Paolo. IBAN: IT24R0306909606100000071361
√ presso la Torre di San Nicolò, via Nunzio Nasi 18 (su appuntamento)

 

Un posto magico, dalle molteplici suggestioni, dalle sagome dei mulini, attrezzi di archeologia industriale, che servivano per il pompaggio dell’acqua e la macinazione del sale, alla scacchiera di lembi di terra che suddividono le basse acque, alla bellezza dei suoi colori, ai suoi abitanti, i fenicotteri rosa ,tra i più eleganti trampolieri che lo frequentano e gli aironi e diverse specie di anatre

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Martedì 23 agosto 2022 ore 19:45
.Giovedì 25 agosto 2022 ore 19:45
.Martedì 30 agosto 2022 ore 19:45
.Giovedì 1 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 6 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 8 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 13 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 15 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 20 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 22 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 27 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 29 settembre 2022 ore 19:45

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Giovedì 25 agosto 2022 ore 19:45
.Martedì 30 agosto 2022 ore 19:45
.Giovedì 1 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 6 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 8 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 13 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 15 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 20 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 22 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 27 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 29 settembre 2022 ore 19:45

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Dal periodo islamico alla bellezza delle dimore nobiliari, fino alle rivoluzioni urbanistiche create dai muri della città
Percorso: Porta dei Greci, Oratorio dei bianchi (esterno), Murales, Piazza Magione, Piazza Marina, Chiesa della Catena (esterno), Cala, Porta Felice.
Costo €12 (bimbi 5/10 anni €5) (include auricolari e servizio guida)› durata circa 2 ore
Info: 320.7672134 – 347.8948459 eventi@terradamare.org terradamare.org/kalsa-tour-serale

La Kalsa è un quartiere in cui si raccolgono una serie di elementi storici e antropologici, dal periodo islamico alla bellezza delle dimore nobiliari, fino alle rivoluzioni urbanistiche create dai muri della città, un quartiere, dunque, ricco di vie affascinanti e denso di storie. 

Le sue lontane origini hanno come inizio ideale nel nostro racconto da Porta dei Greci, una delle porte monumentali di Palermo, che si trova a pochi passi dal Foro Italico,  un arco a tutto sesto, in cui il bugnato favorisce gli elementi plastici e chiaroscurali in uno stile vivacemente manieristico, dettaglio particolare è la feritoia da dove si abbassava la “saracinesca” posta in difesa degli eventuali nemici.

Una parte della città, con delle caratteristiche inusuali, sorta come  la cittadella fortificata dell’emiro, sede della sua corte, ma, in perenne evoluzione, la trasformazione del quartiere, e, di conseguenza il tessuto sociale di alto livello e la ricchezza economica è testimoniata dalla realizzazione, alla fine del Quattrocento, dei due palazzi realizzati dall’architetto Matteo Carnalivari, dal maestro portolano Francesco Abatellis e il barone Guglielmo Aiutamicristo, dunque, una configurazione urbanistica decisamente diversa dal secolo Trecento.

Inoltre, ambiziosi progetti fortificatori, la demolizione progressiva, porzione dopo porzione, delle antiche mura medievali, condussero ad un imponente espansione urbana, in un quartiere in cui,oggi, un antico passato ed un dinamico presente convivono.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Martedì 30 agosto 2022 ore 19:45
.Giovedì 1 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 6 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 8 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 13 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 15 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 20 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 22 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 27 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 29 settembre 2022 ore 19:45

 

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

SETTEMBRE 2022

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Giovedì 1 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 6 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 8 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 13 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 15 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 20 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 22 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 27 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 29 settembre 2022 ore 19:45

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Villa Palagonia Piazza Garibaldi, 3 – Bagheria (PA) – Ticket: € 7 (bimbi 5/10 anni €3)
_TURNI DISPONIBILI:
h  18 – 18:40 – 19:20 – 20 – 20:40 – 21:20
_CALENDARIO:
.Sabato 03 settembre 2022

Prenotazione obbligatoria: 320.7672134 – 3928888953
📧 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

 

La storia di Villa Palagonia si inserisce su più livelli di narrazione, conosciuta come splendida dimora nobiliare, costruita a partire dal 1715 per conto di Ferdinando Francesco I Gravina Cruyllas, principe di Palagonia, ad opera dell’architetto Tommaso Maria Napoli e, altrettanto celebre, per le storie connesse alle misteriose statue raffiguranti figure mostruose che circondano la villa.
Quest’ultima aggiunta, cosi suggestiva ed emblematica, causa della denominazione della villa come Villa dei mostri, si deve all’omonimo nipote Ferdinando Francesco II, detto Il negromante.
Ma al di lá dell’alone di mistero, resta eccezionale il patrimonio artistico della dimora bagherese.
Difatti, dall’impressionante facciata principale, animata da uno scenografico scalone a doppia rampa, si giunge al piano nobile.

Come un percorso iniziatico, il visitatore resta incantato dal vestibolo di forma ellittica fatto affrescare alla fine del Settecento con scene raffiguranti le Fatiche di Ercole.
Questo spazio è il proscenio dell’eccezionale Sala degli specchi, un grande salone di forma quadrangolare con il soffitto ricoperto da specchi posizionati con angolature varie in modo da, in un gioco di sovrapposizioni tra magia e realtà, riflettere e deformare i presenti e contemporaneamente rendere unico questo spazio di altri tempi.

LA CAMERA DELLO SCIROCCO
“Il Giardino dove rinascono gli uomini”
Visita alla Camera dello Scirocco e passeggiata nella natura di Palermo.
Percorso naturalistico e antimafia all’interno della base scout Volpe Astuta
Costo: € 7 (bimbi 5/10 anni €3)

_TURNI DISPONIBILI: h. 10 – 11:30

_CALENDARIO:
Domenica 4 settembre 2022
Domenica 25 settembre 2022

Per partecipare all’evento è necessario acquistare i ticket in anticipo,
è possibile effettuare i pagamenti
→ tramite carta di credito in questa pagina
→ tramite bonifico intestato a “Terradamare soc. Coop. BANCA: Intesa San Paolo. IBAN: IT24R0306909606100000071361
→ presso la Torre di San Nicolò, via Nunzio Nasi 18 tutti i giovedì dalle 16 alle 19)
INFO: ✆ 320.7672134 – 347.8948459 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

Una domenica immersi nella narrazione della storia del parco a un centinaio di metri in linea d’aria dalla circonvallazione di Palermo, bene confiscato alla mafia; visita alla Camera dello Scirocco e all’agrumeto storico di Fondo Micciulla, ricco di aranci, mandarini, limoni e quasi secolari alberi di alloro.
Il suo racconto millenario, in questo uno spazio nascosto dal verde che avvolge la Camera – emblema di antichi sistemi di refrigeramento tra ingrottati e cunicoli – oggi è testimone di lotta alla legalità.
Evento in collaborazione fra base scout Volpe Astuta e la cooperativa Terradamare.

_CALENDARIO

.Domenica 21 agosto 2022 ore 17
.Domenica 4 settembre 2022 ore 17

Percorso: arrivo alle Saline, passeggiata e racconto della riserva dello Stagnone, imbarco. Durante la traversata della Laguna, si osserveranno i mulini a vento dell’antica lavorazione del sale, Isola Lunga, aperitivo al tramonto sulle Isole Egadi
Partenze:
da Palermo (punto di raduno piazza Giotto) ore 16:30
da Marsala (punto di ritrovo per l’imbarcadero) ore 18:30

Costo (incluso servizio pullman)_ adulti : € 50 –  bimbi fino a 12 anni: € 30  (comprende pullman, guida turistica, auricolari, tour in barca, aperitivo)
Costo (senza servizio pulman)_ adulti € 40 – bimbi fino a 12 anni: € 20
Inizio della traversata: ore 19. Durata del giro: un\\\’ora e mezza. Ritorno a Palermo alle ore 23
Info: 347.894.8459 – 320.7672134 www.terradamare.org/infoline

♦ Per partecipare al tour è necessario acquistare i ticket in anticipo
√ tramite carta di credito o paypal in questa pagina
√ tramite bonifico intestato a “Terradamare soc. Coop. BANCA: Intesa San Paolo. IBAN: IT24R0306909606100000071361
√ presso la Torre di San Nicolò, via Nunzio Nasi 18 (su appuntamento)

 

Un posto magico, dalle molteplici suggestioni, dalle sagome dei mulini, attrezzi di archeologia industriale, che servivano per il pompaggio dell’acqua e la macinazione del sale, alla scacchiera di lembi di terra che suddividono le basse acque, alla bellezza dei suoi colori, ai suoi abitanti, i fenicotteri rosa ,tra i più eleganti trampolieri che lo frequentano e gli aironi e diverse specie di anatre

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Martedì 6 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 8 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 13 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 15 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 20 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 22 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 27 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 29 settembre 2022 ore 19:45

 

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Giovedì 8 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 13 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 15 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 20 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 22 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 27 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 29 settembre 2022 ore 19:45

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Escursione nel sottosuolo di Palermo, Le Muchate Arabe.
Visita alle antiche cave sotterranee più estese della città.

via Ammiraglio Rizzo Palermo
(Posti limitati, si consiglia di prenotare qualche giorno prima dell’evento)
Costo € 15.00 include noleggio di caschetto con illuminazione e servizio guida.

CALENDARIO:
.Sabato 10 settembre 2022 ore 9:30 e ore 11:30
.Sabato 24 settembre 2022 ore 9:30 e ore 11:30

 

🔴 Per partecipare all’evento è necessario acquistare i ticket in anticipo
✔️ tramite carta di credito o paypal in questa pagina
✔️ tramite bonifico intestato a “Terradamare soc. Coop. BANCA: Intesa San Paolo. IBAN: IT24R0306909606100000071361
✔️presso la Torre di San Nicolò, via Nunzio Nasi 18 su appuntamento
INFO: ✆ 320.7672134 –  347.8948459 📧 eventi@terradamare.org

Insieme a Terradamare e le guide di Assoguide si esploreranno le Muchate Arabe  situate in zona Fiera del Mediterraneo, cava su tre livelli, che ha continuato la sua attività fino agli anni ’30 del secolo scorso, trasformata in “fungaia”.

Un viaggio nel centro della terra Palermitana, durante il quale si percorreranno alcune gallerie e si approfondiranno le tecniche di scavo dai quali veniva estratto il materiale che costituisce buona parte del materiale utilizzato per monumenti, chiese e case storiche di Palermo, la calcarenite pleistocenica, su cui poggia la Piana di Palermo.

Notte Anice Unico – Visite serali al Museo antica Ditta Tutone

Visite e degustazioni dove avviene la produzione della celebre etichetta Anice Unico, immersi nei duecento anni di storia della società F.lli Tutone.
Sabato 10 settembre dalle 17   – via Magione 42 – Palermo. Ticket € 8 (bimbi 5/10 anni € 4)
Turni disponibili: 17 – 18 – 19  – 21 e ore 22
Info e prenotazioni: 329.8765958 – 320.7672134 – www.terradamare.org/infoline

Insieme alla cooperativa Terradamare e la famiglia Tutone, dalle 17, si visiterà il Museo antica Ditta Tutone Anice Unico, in pieno centro storico (nel triangolo compreso tra piazza Rivoluzione, la Chiesa della Magione e Palazzo Ajutamicristo), immersi nel racconto dei duecento anni di storia della società F.lli Tutone.
Saremo accolti nel percorso della produzione della celebre etichetta Anice Unico, tra macchinari moderni e antichi e immagini d’epoca.
Al termine del percorso: un piccolo angolo in cui il visitatore potrà interagire con alcune fasi della produzione mediante l’utilizzo della strumentazione d’epoca, cosi da mettere in risalto l’evoluzione che ne ha caratterizzato le diverse fasi, e saranno offerte caramelle e degustazioni.
Appuntamento dalle 17 al Museo antica Ditta Tutone Anice Unico, via Magione 42, Palermo. Ticket € 8 (bimbi 5/10 anni € 4). Turni disponibili: 17 – 18 – 19 – 21 e ore 22. È consigliata la prenotazione: 329.8765958 – 320.7672134 – eventi@terradamare.org www.terradamare.org/infoline

Un viaggio nella storia, in una terra antica e sconosciuta ma affascinante ed emozionante, ricostruita grazie a quest’inestimabile collezione.

Museo Geologico Gemmellaro
Corso Tukory, 131 – Palermo. Ticket € 6 (bimbi 5/10 anni €4)
Turni disponibili:  16 – 17 – 18 – 19 – 20 e 21.

CALENDARIO:
Domenica 11 settembre 2022

Prenotazione obbligatoria: 320.7672134 – 392.8888953 eventi@terradamare.org www.terradamare.org/infoline

Visite assistite al museo Gaetano Giorgio Gemmellaro. Un prezioso scrigno che illustra la storia geologica della Sicilia, custodisce le testimonianze della prima presenza umana in Sicilia e in particolare i resti fossili di “Thea”, inoltre, nella sala degli elefanti numerosi reperti relativi agli elefanti nani che popolarono la Sicilia durante il Pleistocene medio-superiore.
Il patrimonio del Museo è costituito da oltre 600.000 reperti suddivisi in numerose collezioni, con fossili che abbracciano un intervallo di tempo di oltre 270 milioni di anni di storia geologica e paleontologica siciliana. La superficie espositiva si articola su tre piani secondo un percorso guidato.

Un viaggio nella storia, in una terra antica e sconosciuta ma affascinante ed emozionante, ricostruita grazie a quest’inestimabile collezione.

Appuntamento in corso Tukory 131, Palermo.  Ticket € 6 (bimbi 5/10 anni €4). Turni disponibili: dalle 16  alle 21

♦ Prenotazione obbligatoria: 320.7672134 – 347.8948459 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Martedì 13 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 15 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 20 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 22 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 27 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 29 settembre 2022 ore 19:45

 

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Giovedì 15 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 20 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 22 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 27 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 29 settembre 2022 ore 19:45

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Aperitivi a Villa Malfitano: visite guidate, musica e aperitivo tra i placidi Leoni Marmorei.
Per questi due speciali appuntamenti, alle visite assistite a cura dello staff Terradamare, seguirà un elegante aperitivo nel portico dove sono presenti i celebri Leoni marmorei che ornano l’ingresso. A conclusione, i visitatori potranno passeggiare nel meraviglioso parco della Villa. Il momento conviviale, sarà accompegnato dalla musica del maestro Francesco Maria Martorana.
Via Dante 167. Ticket € 30(bimbi 5/10 anni € 20)
Durata visita: 45 min, durata aperitivo 45 minuti

CALENDARIO:
Venerdì 16 settembre 2022 ore 18 – 19 – 20 e ore 21
Venerdì 30 settembre 2022 ore 18 – 19 – 20 e ore 21

Per partecipare, è necessario acquistare il ticket in anticipo. Info: 320.7672134 – 392.8888953 eventi@terradamare.org www.terradamare.org/infoline

 

Aperitivi a Villa Malfitano: visite guidate, musica e aperitivo tra i placidi Leoni Marmorei.
Per questi due speciali appuntamenti, alle visite assistite tra le architetture della belle epoque, la grande galleria di superlative personalità artistiche tra i più importanti dell’ottocento siciliano e la poderosa collezione della storia dei viaggi della nobile famiglia inglese, a cura dello staff Terradamare, seguirà un elegante aperitivo nel portico dove sono presenti i celebri Leoni marmorei che ornano l’ingresso. A conclusione, i visitatori potranno passeggiare nel meraviglioso parco della Villa, affascinante giardino informale all’inglese, abitato da simpatiche anatre intorno al lago, che contiene più di 250 specie diverse di piante, in gran numero originarie di Paesi tropicali. Il momento conviviale, sarà accompegnato dal maestro Francesco Maria Martorana

Menù aperitivo: paninetti di perciasacchi con panelline
ai semi di finocchio, polpette di melanzane e mentuccia, polpette di verdure, parmigiana in bicchiere, crostini di pane di Tumminia con
salsa allo scalogno, grissini artigianali ai semi di finocchio, vino Bianco bio Inzolia, infuso freddo zenzero e limone, acqua

Apertura straordinaria della palazzina Liberty dell’Arenella
Visite serali all’ultima dimora dei Florio, la famiglia che rese grande Palermo

Casa Florio
Palazzina dei Quattro Pizzi all’Arenella, Discesa Tonnara, 4b – Palermo

CALENDARIO:
.Sabato 17 settembre 2022
.Sabato 24 settembre 2022

Ticket € 7. Turni disponibili: ore 16 – 17 – 18 – 19 – 20 
Prenotazione obbligatoria: 
320.7672134 – 3928888953
📧 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

Insieme a Terradamare e la famiglia Paladino Florio, dalle 17, si assisterà e alle visite alla Palazzina dei Quattro Pizzi.
Casa Florio, progettata dall’architetto Carlo Giachery in stile neo-gotico, addolcito dalla romantica scenografia del mare  palermitano, è l’ultima dimora di Vincenzo Florio III.
Le visite si svolgeranno all’interno del salone di rappresentanza, in cui è presente un piccolo museo con affascinanti cimeli appartenuti alla famiglia che rese grande Palermo, gli affreschi in stile revivalistico realizzati dai pittori Salvatore Gregorietti e da Emilio Murdolo, Maestro di Renato Guttuso

Itinerario della gita: arrivo a Santo Stefano Quisquina, visita all’Eremo di Santa Rosalia, degustazione presso il Convento, visita al Teatro Andromeda
La degustazione presso il Convento prevede:
formaggio fresco, formaggio stagionato, salsiccia secca, bruschetta con paté di finocchietto selvatico, pane, mandorle, vino rosso, acqua
Punto di raduno piazza Giotto (Palermo) ore 9:00
Costo (incluso servizio pullman)_ adulti : € 50 –  bimbi fino a 12 anni: € 30  (comprende pullman, degustazione, visita all\\\’eremo di Santa Rosalia, visita al Teatro Andromeda)
Ritorno a Palermo alle ore 18:30

CALENDARIO
Domenica 18 settembre 2022

♦ Per partecipare al tour è necessario acquistare i ticket in anticipo
√ tramite carta di credito o paypal in questa pagina
√ tramite bonifico intestato a “Terradamare soc. Coop. BANCA: Intesa San Paolo. IBAN: IT24R0306909606100000071361
√ presso la Torre di San Nicolò, via Nunzio Nasi 18 (su appuntamento)
INFO: ✆ 320.7672134 –  347.8948459  eventi@terradamare.org www.terradamare.org/infoline

Vi sono dei luoghi in Sicilia, che seppur distanti cronologicamente, divengono un immenso scrigno di pace, evanescenza, antica spiritualità, in cui architettura e natura si fondono, dialogano incessantemente, dando entrambe un contributo immenso al valore culturale degli spazi in cui si inseriscono. Scoprirli, diventa, non solo scoprire una storia, un edificio, ma la possibilità di portare con sé le emozioni che essi sembrano contenere in ogni singola pietra.

Santo Stefano Quisquina si trova nell’entroterra agrigentino, circondato dai monti sicani e da una fitta zona boschiva, un sito agro pastorale, in cui venne documentata la presenza di un casale di proprietà dei Sinibaldi, signori della Quisquina.

Il paese, consacrato a Santo Stefano, circondato dalla ricca zona boschiva, il cui nome Quisquina, deriva dall’arabo coschin, cioè oscurità, che ne sta ad indicare proprio la fItta trama vegetale attorno ad esso, ma proprio da questo buio emergono due luoghi assolutamente splendidi.

L’escursione indagherà proprio la forte spiritualità del comune, caratterizzata da interventi storici antichi e da una spiritualità moderna, ma densa di simbologie, immersi nella pace di paesaggi splendidi e da una natura incontaminata.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Martedì 13 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 15 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 20 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 22 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 27 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 29 settembre 2022 ore 19:45

 

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Martedì 13 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 15 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 20 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 22 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 27 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 29 settembre 2022 ore 19:45

 

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Apertura straordinaria della palazzina Liberty dell’Arenella
Visite serali all’ultima dimora dei Florio, la famiglia che rese grande Palermo

Casa Florio
Palazzina dei Quattro Pizzi all’Arenella, Discesa Tonnara, 4b – Palermo

CALENDARIO:
.Sabato 17 settembre 2022
.Sabato 24 settembre 2022

Ticket € 7. Turni disponibili: ore 16 – 17 – 18 – 19 – 20 
Prenotazione obbligatoria: 
320.7672134 – 3928888953
📧 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

Insieme a Terradamare e la famiglia Paladino Florio, dalle 17, si assisterà e alle visite alla Palazzina dei Quattro Pizzi.
Casa Florio, progettata dall’architetto Carlo Giachery in stile neo-gotico, addolcito dalla romantica scenografia del mare  palermitano, è l’ultima dimora di Vincenzo Florio III.
Le visite si svolgeranno all’interno del salone di rappresentanza, in cui è presente un piccolo museo con affascinanti cimeli appartenuti alla famiglia che rese grande Palermo, gli affreschi in stile revivalistico realizzati dai pittori Salvatore Gregorietti e da Emilio Murdolo, Maestro di Renato Guttuso

Isola di Mozia. Meraviglia naturale e archeologica nel cuore della Riserva della Laguna dello Stagnone.
Percorso archeologico dal museo Whitaker ai resti dell’antica cittá fenicia e aperitivo esclusivo al tramonto tra vigneti, saline e la pace di un luogo in cui il tempo si è fermato

Percorso: Museo  “G. Whitaker”, Casa dei mosaici, mura puniche, Porta Sud, Santuario del Kothon, tratti dell’abitato punico. A conclusione della visita dell’isola: aperitivo presso il Caffè Delia, al centro del tramonto delle Saline dello Stagnone. Alle 21, si tornerà sulla terra ferma e comincerà il viaggio di ritorno verso Palermo
Punto di raduno da Palermo: piazza Giotto ore 15
Punto di raduno dalle Saline: ore 17

CALENDARIO:
Domenica 25 settembre 2022 h15

Costo (incluso servizio pullman)_ adulti : € 60 –  bimbi fino a 12 anni: € 35  (comprende pullman, guida turistica, auricolari, tour, aperitivo)
Costo (senza servizio pulman)_ adulti € 50 – bimbi fino a 12 anni: € 25

♦ Per partecipare al tour è necessario acquistare i ticket in anticipo
√ tramite carta di credito o paypal in questa pagina
√ tramite bonifico intestato a “Terradamare soc. Coop. BANCA: Intesa San Paolo. IBAN: IT24R0306909606100000071361
√ presso la Torre di San Nicolò, via Nunzio Nasi 18 (su appuntamento)
INFO: ✆ 320.7672134 –  347.8948459  eventi@terradamare.org www.terradamare.org/infoline

 

Un nuovo imperdibile appuntamento con la grande storia della famiglia Whitaker.
Un’esperienza unica, durante la quale si passeggerà insieme a una guida archeologa dello staff di Terradamare, alla scoperta della storia dell’isola, vero e proprio museo a cielo aperto nel cuore della Riserva naturale della laguna delle Saline dello Stagnone intorno al vigneto del “Vino dei Fenici”.  La passeggiata si concluderà con aperitivo esclusivo per gli ospiti Terradamare, presso il caffè Delia, circondati dallo spettacolare tramonto delle Saline dello Stagnone.

Percorso: Museo  “G. Whitaker”, Casa dei mosaici, mura puniche, Porta Sud, Santuario del Kothon, tratti dell’abitato punico. A conclusione della visita dell’isola: aperitivo presso il Caffè Delia, al centro del tramonto delle Saline dello Stagnone. Alle 21, si tornerà sulla terra ferma e comincerà il viaggio di ritorno verso Palermo

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Martedì 13 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 15 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 20 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 22 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 27 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 29 settembre 2022 ore 19:45

 

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Tramonti sui tetti di Palermo. Visite alla Torre di San Nicolò: la vista più bella di Palermo

Tramonti alla Torre di San Nicolò
Visite alla Torre medievale  di Ballarò fino alla terrazza panoramica
Il panorama più bello di Palermo

Torre di San Nicolò
via Nunzio Nasi 18, Ballarò – Palermo
Ticket € 5 (bimbi 5/10 anni € 2)

CALENDARIO:
.Martedì 13 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 15 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 20 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 22 settembre 2022 ore 19:45
.Martedì 27 settembre 2022 ore 19:45
.Giovedì 29 settembre 2022 ore 19:45

 

Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
 eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline

 

Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto,
applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce(ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Aperitivi a Villa Malfitano: visite guidate, musica e aperitivo tra i placidi Leoni Marmorei.
Per questi due speciali appuntamenti, alle visite assistite a cura dello staff Terradamare, seguirà un elegante aperitivo nel portico dove sono presenti i celebri Leoni marmorei che ornano l’ingresso. A conclusione, i visitatori potranno passeggiare nel meraviglioso parco della Villa. Il momento conviviale, sarà accompegnato dalla musica del maestro Francesco Maria Martorana.
Via Dante 167. Ticket € 30(bimbi 5/10 anni € 20)
Durata visita: 45 min, durata aperitivo 45 minuti

CALENDARIO:
Venerdì 30 settembre 2022 ore 18 – 19 – 20 e ore 21

Per partecipare, è necessario acquistare il ticket in anticipo. Info: 320.7672134 – 392.8888953 eventi@terradamare.org www.terradamare.org/infoline

 

Aperitivi a Villa Malfitano: visite guidate, musica e aperitivo tra i placidi Leoni Marmorei.
Per questi due speciali appuntamenti, alle visite assistite tra le architetture della belle epoque, la grande galleria di superlative personalità artistiche tra i più importanti dell’ottocento siciliano e la poderosa collezione della storia dei viaggi della nobile famiglia inglese, a cura dello staff Terradamare, seguirà un elegante aperitivo nel portico dove sono presenti i celebri Leoni marmorei che ornano l’ingresso. A conclusione, i visitatori potranno passeggiare nel meraviglioso parco della Villa, affascinante giardino informale all’inglese, abitato da simpatiche anatre intorno al lago, che contiene più di 250 specie diverse di piante, in gran numero originarie di Paesi tropicali. Il momento conviviale, sarà accompegnato dal maestro Francesco Maria Martorana

Menù aperitivo: paninetti di perciasacchi con panelline
ai semi di finocchio, polpette di melanzane e mentuccia, polpette di verdure, parmigiana in bicchiere, crostini di pane di Tumminia con
salsa allo scalogno, grissini artigianali ai semi di finocchio, vino Bianco bio Inzolia, infuso freddo zenzero e limone, acqua

 

TORNA PRESTO A CONSULTARE IL NOSTRO CALENDARIO DI APPUNTAMENTI CULTURALI.
LO AGGIORNIAMO COSTANTEMENTE!

INFO E PRENOTAZIONI:   320.7672134  | 392.8888953 – www.terradamare.org/infoline 

Translate »
0
Torna su