Scopri il racconto turistico di Terradamare. Tutti i week end: itinerari, passeggiate a Ballarò, panorami, visite ai monumenti di Palermo, tour scolastici, tramonti, degustazioni nelle cantine storiche, aperture straordinarie, gite in Sicilia e tanta altra bellezza

Alla Torre di San Nicolò: mostra fotografica di cinque scuole di Palermo

Le foto selezionate sono state scattate da oltre 500 partecipanti ai nostri tour scolastici, dacinque scuole in giro con noi con i tour sul Patrimonio immateriale: Torre di San Nicolò, fabbrica caramelle Terranova e spettacolo dei Pupi della storica famiglia Argento; Il Genio di Palermo e la fabbrica anice Tutone e Il merato del Capo, devozione religiosa e antichi mestieri

Venerdì 23 e sabato 24 febbraio dalle ore 12 alle ore 19, alla Torre di San Nicolò, via Nunzio Nasi 18: Mostra di fotografie realizzate dagli studenti nell’ambito del progetto CinEMA, finanziato dal Ministero della Cultura – Direzione generale Cinema e Audiovisivo e ideato dall’Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale in collaborazione con Fondazione Benetton, BIA srl, Maccarese Spa, AGA e Terradamare

L’obiettivo principale del progetto è stato di valorizzare i monumenti vivi di Palermo, le attività storiche, osservati dal punto di vista delle mani laboriose, degli antichi mestieri, dei ricordi e le tradizioni tramandate da padre in figlio, insieme ai monumenti della città. La storicità delle attività commerciali rappresenta la conoscenza tramandata da generazioni di cura, esperienza, cultura: uniti sono la memoria di un intero territorio.

Gli studenti, che hanno partecipato ai tour Teradamare sul Patrimonio immateriale, hanno esplorato il mercato del Capo, il mercato di Ballarò e il quartiere Kalsa, hanno scoperto alcune tradizioni e popolari, prodotti della tradizione siciliana come la fabbrica di caramelle Terranova e la fabbrica di anice Tutone, il Genio di Palermo, lo spettacolo dei pupi del Teatro Argento, e osservato la città dall’alto dalla Torre di San Nicolò.


Durante i percorsi, hanno scattato le foto che sono state selezionate per la mostra, che ne espone 70 nelle tre sale della canonica della Torre medievale, divenendo, così, creatori di narrazioni, stimolando un’attenzione più attiva e un uso più consapevole dei propri smartphone

Le scuole partecipanti: Istituto comprensivo Statale Lombardo Radice, Istituto comprensivo Statale Sperone – Pertini, Liceo Statale Regina Margherita, Liceo Statale Benedetto Croce, Istituto Superiore Statale Einaudi – Pareto

La mostra è stata inaugurata venerdì 23 febbraio alle 12, alla presenza del Dott. Leandro Ventura, Direttore Istituto Centrale per il Patrimonio immateriale del Ministero della Cultura; Dott.ssa Miriam Dalla Via, Responsabile progetti speciali della Fondazione Benetton; alcuni tra i protagonisti incontrati nei tre tour che hanno costituito il progetto e la Dott.ssa Rosalia Ceruso, responsabile dei tour scolastici Terradamare

“Abbiamo voluto proporre un progetto sull’immagine etnografica perché molto spesso questo tipo di immagine viene tralasciata e quindi formare anche le giovani generazioni alla valorizzazione, alla consapevolezza della sua importanza come strumento di memoria di un patrimonio culturale molto fragile, come il patrimonio immateriale, secondo noi era una proposta interessante” Leandro Ventura, Direttore Istituto Centrale per il Patrimonio immateriale del Ministero della Cultura

Evento a ingresso libero

LEGGI ANCHE:

CONTENUTI IN EVIDENZA

I NOSTRI EVENTI BEST SELLER

Translate »
0
    0
    Il tuo carrello
    Your cart is emptyReturn to Shop
    Torna in alto