L'incanto di Palermo. La città raccontata dalla redazione spagnola di National Geographic

\\\”La capitale della Sicilia seduce con il suo incrocio artistico e la naturalezza che si respira nelle sue strade e nei suoi mercati\\\” 


La Cattedrale, il museo delle Marionette, la chiesa della Martorana, il Teatro Massimo, la Fontana Pretoria, il mercato di Ballarò, il cannolo siciliano e Mondello, sono i 7 gioielli palermitani che la redazione spagnola della celebre rivista segnala ai lettori con una selezione di immagini bellissime, nell\\\’articolo El encanto de Palermo.
.[fusion_button link=\\\”https://www.terradamare.org/eventi/\\\” title=\\\”Aperture monumentali, manifestazioni, itinerari e notti spettacolari a Palermo organizzati da Terradamare\\\” target=\\\”_blank\\\” link_attributes=\\\”\\\” alignment=\\\”center\\\” modal=\\\”\\\” hide_on_mobile=\\\”small-visibility,medium-visibility,large-visibility\\\” class=\\\”\\\” id=\\\”\\\” color=\\\”custom\\\” button_gradient_top_color=\\\”#54b9bf\\\” button_gradient_bottom_color=\\\”#54b9bf\\\” button_gradient_top_color_hover=\\\”rgba(196,143,90,0.81)\\\” button_gradient_bottom_color_hover=\\\”rgba(196,143,90,0.81)\\\” accent_color=\\\”#ffffff\\\” accent_hover_color=\\\”#ffffff\\\” type=\\\”flat\\\” bevel_color=\\\”\\\” border_width=\\\”\\\” size=\\\”large\\\” stretch=\\\”yes\\\” shape=\\\”\\\” icon=\\\”\\\” icon_position=\\\”left\\\” icon_divider=\\\”no\\\” animation_type=\\\”\\\” animation_direction=\\\”left\\\” animation_speed=\\\”0.3\\\” animation_offset=\\\”\\\”]CONSULTA I NOSTRI EVENTI CULTURALI[/fusion_button]
Ma si parla anche di iris e cassate, di Porta Nuova e Porta Felice che delimitano il Cassaro, di Santa Maria della Catena, la Kalsa, piazza Marina, lo Spasimo; dello stile aristocratico di Palazzo Mirto, dei Quattro Canti, il barocco di San Giuseppe dei Teatini, Fontana Pretoria, di piazza Bellini e le sue chiese medievali di Santa Maria dell\\\’Ammiraglio e San Cataldo, di Santa Caterina e il suo chiostro, dell\\\’itinerario Arabo-Normanno Unesco, di Palazzo dei Normanni e i mosaici della Cappella Palatina, del Castello della Zisa e la chiesa di San Giovanni degli Eremiti. Dei teatri Politeama e Massimo, dello stile liberty del villino Florio e del chiostro Ribaudo, di via Maqueda in cui \\\”l\\\’atmosfera barocca di mescola con la brezza marina\\\”, dell\\\’Orto Botanico.
Un viaggio nella profondità dei tanti monumenti da vedere a Palermo, da cui lasciarsi incantare. Un invito a una vacanza nella capitale siciliana, con la consapevolezza di trovare in essa tutta l\\\’arte del mondo.

Il reportage \\\”L\\\’incanto di Palermo\\\” è di Linda Baseggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
0
Torna su