18 MAGGIO: La notte dei Musei 2019 nella casa museo Stanze al Genio

Una notte per ammirare la più grande collezione di maioliche al mondo
Notte dei Musei 2019. Visita notturna della Casa Museo Stanze al Genio
sabato 18 maggio 2019 – dalle 18 a mezzanotte. Ultimo ingresso ore 23.30
Appuntamento: via Garibaldi 11 – Palermo ticket: € 9
È consigliata la prenotazione: 329.8765958 – 3207672134 | eventi@terradamare.org
Evento facebook: www.facebook.com/events/2202381236684337
In collaborazione con Associazione Stanze al Genio

PRENOTA SUBITO

notte-dei-musei-palermo-museo-maioliche-stanze-al-genio
Sabato notte, 18 maggio sarà la Notte dei Musei. Sono previste in tutta Europa aperture notturne, per vivere l’atmosfera suggestiva delle visite serali dei musei.
Per rendere questa notte ancora più magica, abbiamo organizzato  una notte esclusiva: l’apertura straordinaria serale della casa museo che contiene la più grande collezione di maioliche al mondo: Le Stanze al Genio, una casa museo in cui sono raccolti secoli di maioliche, vecchi giocattoli, scatole di latta d’epoca, cancelleria, bottiglie d’inchiostro, etichette pubblicitarie.
Una dimensione doppiamente onirica dove, insieme alle guide di Terradamare e allo stesso collezionista Pio Mellina, sarà possibile ammirare questa straordinaria collezione e ascoltare la storia di come una passione per il collezionismo è stata in grado di conservare la bellezza all’interno della bellezza stessa e a offrire ai visitatori un viaggio nei secoli e nell’arte.  È consigliata la prenotazione: 329.8765958 – 392.8888953 – www.terradamare.org/infoline
_____
L’evento fa parte di #NDMPALERMO, la Notte dei Musei a Palermo con Terradamare: www.terradamare.org/ndmpalermo


Prenota Subito:

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo numero di telefono

    Il tuo messaggio
    (informazioni necessarie per prenotare: luogo, numero di partecipanti, orario)

    *ACCETTA I TERMINI PRIMA DI PROCEDERE

    La Casa Museo Stanze al Genio ha sede all’interno di un abitazione privata.
    I visitatori possono apprezzarne la pavimentazione in maiolica dipinta e gli affreschi di fine 1700-inizi 1800.Un immenso patrimonio nascosto di maioliche antiche, cui negli anni si sono aggiunti anche altre collezioni.
    Le oltre 5.000 maioliche esposte, di provenienza napoletana e siciliana (fine del XVI secolo – inizi del XX secolo) sono distribuite nel piano nobile di Palazzo Torre Piraino, in cui si possono ammirare anche collezioni più ridotte di vecchi giocattoli, scatole di latta d’epoca, cancelleria, bottiglie d’inchiostro, etichette pubblicitarie della metà del XX secolo ed una nuova sezione di ceramica contemporanea.
    Il fondatore è Pio Mellina, collezionista da bambino che con l’aiuto di alcuni amici è riuscito a coronare il suo sogno di condividere con appassionati e turisti questo piccolo mondo pieno di bellezza, passione per l’arte e il restauro. Pio nel tempo, grazie anche al supporto di appassionati, ha continuato a collezionare maioliche e oggetti antichi d’arte, come calamai e scatole in metallo. Oggi la collezione è tra le più grandi al mondo.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    0
    Torna su

    Eventi temporaneamente sospesi

    In riferimento al Dpcm del 3 novembre 2020 e a causa della chiusura dei Musei e dei luoghi di cultura, tutti i nostri eventi culturali sono sospesi. Attendiamo, come tutti, l’evolversi della situazione sanitaria e comunitaria e nel frattempo, stiamo lavorando alla programmazione delle nostre attività.
    Per restare in contatto con noi e ricevere via email aggiornamenti da parte nostra, è possibile iscriversi alla nostra newsletter settimanale
    Ci vediamo presto a Palermo! 

    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER SETTIMANALE!

    Cosa succede di bello a Palermo

    Consenso al trattamento dei dati personali Leggi