Scopri il racconto turistico di Terradamare. Tutti i week end: itinerari, passeggiate a Ballarò, panorami, visite ai monumenti di Palermo, tour scolastici, tramonti, degustazioni nelle cantine storiche, aperture straordinarie, gite in Sicilia e tanta altra bellezza

Villa Giulia, il primo giardino pubblico d’Italia

Si trova tra via Lincoln e il Foro Italico, vicino all’Orto botanico

  • Villa Giulia, Palermo

 

Realizzata dall’architetto Nicolò Palma, è un giardino all’italiana  con un perimetro quadrato suddiviso in quattro quadrati separati dalle loro diagonali; al centro, vi sono quattro esedre progettate da Giuseppe Damiani Almeyda in stile pompeiano

Percorrendo il viale principale, vi sono gruppi scultorei di Ignazio Marabitti  tra i quali il puù importante è la fontana del Genio di Palermo:  il simbolo della città, si trova in una vasca circolare in pietra di Billiemi al cui centro si erge una rupe campeggiata dalla scultura in marmo di Carrara.

Il Genio di Palermo di Villa Giulia
Il Genio di Palermo di Villa Giulia

Dai viali diagonali, che caratterizzano il giardino, appare il grandioso gruppo scultoreo il Genio di Palermo, così come, altra opera eccezionale, è il dodecaedro retto da un putto che ferma il visitatore davanti a una riflessione sul tempo, lo spazio e la natura.

Prima della progettazione del parco, la zona veniva utilizzato dai pescatori della Kalsa per stendere le reti e  come luogo per l’esecuzioni capitali, fino alla sua realizzazione, nel 1777

LEGGI ANCHE:

CONTENUTI IN EVIDENZA

I NOSTRI EVENTI BEST SELLER

Translate »
0
    0
    Il tuo carrello
    Your cart is emptyReturn to Shop
    Torna in alto