Scopri il racconto turistico di Terradamare. Tutti i week end: itinerari, passeggiate a Ballarò, panorami, visite ai monumenti di Palermo, tour scolastici, tramonti, degustazioni nelle cantine storiche, aperture straordinarie, gite in Sicilia e tanta altra bellezza

Il Teatro Marmoreo

Si erge nella Piazza del Parlamento, antistante il Palazzo dei Normanni, un’armoniosa composizione di statue marmoree e balaustre in onore del Re Filippo IV d’Asburgo, realizzata nel 1662. Dall’alto del gruppo scultoreo, il Re dominava le personificazioni delle quattro terre note a quei tempi (Europa, Asia, Africa e America), sulle quali governava, e le statue dei quattro Mori, i sovrani da lui sconfitti. Ad oggi la composizione celebra però Re Filippo V, la cui scultura, realizzata nel 1856 da Nunzio Morello, sostituì quella raffigurante Filippo IV, distrutta in seguito ai moti antiborbonici del 1848. 

Il Segretario del Senato Palermitano Francesco Angelo Strada, definì questo monumento come “Teatro”,  per l’esaltazione della teatralità barocca, affiancata da elementi stilistici di matrice classicistica.

Tra gli artisti che lavorarono alla realizzazione di questo imponente monumento ricordiamo Gaspare Guercio, Carlo D’Aprile, Luigi Geraci, Luigi e Gaspare Serpotta, noti maestri del Barocco palermitano.

Oggi il monumento gode di un ottimo stato di conservazione, dopo un periodo caratterizzato da atti vandalici e sequestri effettuati dal Tribunale di Palermo. 

 

Fonte: Marcella La Monica, “Il monumento a Filippo V a Palermo. Stile e iconografia.”

LEGGI ANCHE:

CONTENUTI IN EVIDENZA

I NOSTRI EVENTI BEST SELLER

Translate »
0
    0
    Il tuo carrello
    Your cart is emptyReturn to Shop
    Torna in alto